Diritto privato dell'economia - Diritto dei mercati e degli intermediari finanziari

  • Corso di Laurea: Corso di Laurea Magistrale in Economia e Direzione Aziendale
  • Anno: 1
  • Crediti: 12
  • Docenti: - Eroli Massimo - Mezzacapo Simone
  • Consulta il materiale didattico

  • Programma:
    Primo modulo: diritto privato dell'economia (lezioni nel primo semestre 2019 subito dopo la fine delle lezioni del secondo modulo a seguire)

    1) Onere della prova e prove civili. Scrittura privata ed atto pubblico.
    2) Verificazione della scrittura privata e querela di falso.
    3) Il documento informatico
    4) La firma elettronica
    5) La posta elettronica certificata
    6) Clausole vessatorie nel codice civile e clausole abusive nei confronti dei consumatori
    7) Il contratto telematico ed il commercio elettronico
    8) Solo fino a.a. 2018/2019: Il contratto di conto corrente bancario e servizi accessori
    9) Sistemi di pagamento elettronici
    10) Bancomat e servizi bancari on line
    11) La tutela del consumatore nei contratti a distanza e nei contratti negoziati fuori dai locali commerciali

    La frequenza è vivamente consigliata ed è aperta anche agli studenti del primo anno in attesa della formale iscrizione. Al termine delle lezioni del modulo, in data concordata con gli studenti, è previsto un solo esonero sul modulo riservato a chi avrà frequentato almeno il 50% delle lezioni.

    In considerazione della particolarità degli argomenti del corso, alcuni dei quali soggetti ad aggiornamenti, il materiale di studio sarà costituito da dispense e si trova sul sito riservato agli iscritti (usato anche per attività didattica integrativa). Per visualizzare l'url del sito cliccare su "Consulta il materiale didattico" su questa pagina dopo aver effettuato la registrazione come studente a questo sito (cliccare sul box in basso a sinistra) ed aver fatto il log in, poi seguire le istruzioni. In caso di difficoltà inviare una mail al Prof. Eroli.

    Secondo modulo: Diritto dei mercati e degli intermediari finanziari (lezioni nel primo semestre prima parte settembre 2019)

    Programma:

    - Introduzione. la delimitazione della materia e l’evoluzione della disciplina;
    - le autorità di vigilanza europee e nazionali;
    - la disciplina degli intermediari. la vigilanza sui soggetti abilitati;
    - la disciplina degli intermediari. esponenti aziendali, assetti proprietari e corporate governance;
    - servizi e attività di investimento;
    - offerta fuori sede e tecniche di comunicazione a distanza;
    - la gestione collettiva del risparmio;
    - la vigilanza prudenziale;
    - provvedimenti ingiuntivi e crisi;
    - gli intermediari non bancari non regolati dal tuf: fondi pensione, soggetti operanti nel settore finanziario, società di cartolarizzazione;
    - i sistemi di negoziazione;
    - l’offerta al pubblico di prodotti finanziari;
    - le offerte pubbliche di acquisto;
    - l’informazione societaria. l’insider trading e gli abusi di mercato;
    - disciplina degli emittenti e disciplina del mercato mobiliare.

    Materiale necessario: versione aggiornata del Testo Unico della Finanzia scaricabile dal sito www.consob.it.

    Testo consigliato: a cura di CAPRIGLIONE, Manuale di Diritto Bancario e Finanziario (Cedam, Padova, 2015), i seguenti capitoli:
    Parte I, cap I, II, III (sez. II),
    Parte II, cap. IV
    Parte III, cap. V, VI, VII,
    Parte IV, cap. VIII, IX, X, XII, XIII
    Parte V, cap. XIV, XVII
    Parte VI, cap. XIX, XX, XXI.

  • Collaboratori

  • Note
    ESAMI

    La prenotazione per gli esami è obbligatoria attraverso ESSE3.

    Si ricorda che l'esame è unico per entrambi i moduli e, salvo gli esoneri riservati ai frequentanti, non può essere sostenuto separatamente.

    E' obbligatorio dare notizia della mancata presentazione agli esami, quando non sia stato possibile cancellare effettivamente la prenotazione, a mezzo mail ad entrambi gli indirizzi personali dei docenti o tramite la mailing list del corso.

    Per qualsiasi problema in ordine alla prenotazione od alla sua cancellazione vanno, prima del giorno degli esami, contattati i docenti tramite la mailing list del corso ad entrambi gli indirizzi mail personali.